Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici o assimilati solo per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi.
Martedì, 24 01 2017

Nuovo Programma della Regione Lazio di Vaccinazione contro la Polmonite da Pneumococco.

Nuovo Programma della Regione Lazio di Vaccinazione contro la Polmonite da Pneumococco.Ora La Regione Lazio offre gratuitamente la Vaccinazione ai soggetti a rischio.

Ti consigliamo di vaccinarti contro lo pneumococco al momento della vaccinazione antinfluenzale. LEGGI TUTTO.

Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2016-2017

Come tutti gli anni, la Regione Lazio predispone una campagna di vaccinazione antinfluenzale mettendo a disposizione più di un milione di dosi di vaccino da offrire gratuitamente, attraverso i Medici di Medicina generale, i Pediatri e le ASL, alle categorie considerate a rischio. LEGGI TUTTO.

Terapia del dolore: al via la nuova rete

Il Centro di Terapia del Dolore del Presidio S. Caterina della Rosa, diretto dalla dott.ssa Laura Bertini, è un centro di riferimento della Regione Lazio secondo il nuovo Decreto del 27 novembre 2015. Lo scopo del Decreto è di garantire in tutto il Lazio, l' accesso alle cure e alle prestazioni per il trattamento del dolore di qualsiasi origine.

Nella definizione della rete dedicata al trattamento del dolore cronico , per l’esperienza consolidata in alcuni ambiti di maggiore complessità, il Centro di Terapia del Dolore del Presidio S. Caterina della Rosa, insieme a quello della Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini, è stato individuato come centro di riferimento per le tecniche invasive del trattamento sul dolore cronico non oncologico. 

"L'obiettivo è quello di garantire a tutte le persone con patologie oncologiche e a tutti i pazienti portatori di una patologia di dolore cronico, la continuità assistenziale nelle diverse fasi della malattia” così ha affermato il Presidente Nicola Zingaretti, nel presentare alla stampa il Decreto.

Il passo successivo sarà quello di creare un vero sistema integrato tra i Medici di medicina Generale, gli Ambulatori ed i Centri di riferimento al fine di garantire le cure migliori a tutti i pazienti.

Allegati:
Scarica questo file (Decreto rete dolore 2015.pdf)Decreto rete dolore 2015[ ]280 Kb