Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici o assimilati solo per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi.

Benvenuti su PagaOnline

La piattaforma di pagamento della Regione Lazio.

Nella sezione pubblica del portale puoi eseguire pagamenti, visualizzare un pagamento effettuato e scaricare la ricevuta. Il servizio consente il pagamento delle prestazioni sanitarie prenotate a partire dal 19 Aprile 2017 presso la l'Azienda Sanitaria Locale Roma 2.

A seguito di esigenze di diversa collocazione di alcune Strutture aziendali, la sede del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) di via Casale de Merode sarà chiusa al pubblico a partire da lunedì 9 ottobre 2017, con l'eccezione degli accertamenti sanitari connessi a casi notificati di malattie infettive e all'ambulatorio delle vaccinazioni internazionali.

Tutte le restanti attività già svolte in quella sede sono trasferite presso la sede del SISP al V piano del Dipartimento di Prevenzione in viale Battista Bardanzellu 8 (Quartiere Colli Aniene), i cui recapiti sono i seguenti:

Telefono segreteria: 0641434951/75

Fax segreteria: 0641434637 

Casella postale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

posta elettronica certificata:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sportello per accettazione diretta segnalazioni e richieste nulla osta (no consulenza) presso il VI piano del Dipartimento di Prevenzione, con le seguenti modalità di accesso:

lunedì h 9,00 - 12,30

mercoledì h 9.00 - 12.30 e 15.00 - 17.00

venerdì h 9.00 - 12.30

Si avvisano i cittadini che per rendere più efficiente il sistema informatico dedicato, in tutti i distretti della Regione Lazio, è in corso il passaggio ai nuovi applicativi informatici regionali per la scelta/revoca del Medico, per il rilascio STP/ENI, per tutte le tipologie di esenzione. Per tale motivo da lunedì 24 aprile si sono creati disagi relativi a rallentamenti e blocchi tecnici del sistema operativo per il completamento delle operazioni regionali e migrazione dei dati

La direzione Aziendale della Asl Roma 2 si scusa per il disagio e comunicherà tempestivamente la ripresa regolare del servizio.

In questi giorni molti cittadini stanno affluendo numerosi presso i Centri Vaccinali della ASL Roma 2 per informazioni e per richiedere la vaccinazione antimeningococcica.
La ASL Roma 2, in assenza di motivati interventi straordinari è tenuta, su indicazione della Regione Lazio, a somministrare prioritariamente i vaccini obbligatori e raccomandati alle fasce di età, secondo la tempistica prevista dall'attuale Piano Regionale Vaccini. Ciò comporta un prolungamento dei tempi di attesa per gli altri tipi di vaccinazioni. Al momento è ancora previsto il pagamento del ticket in quanto la nuova normativa non è ancora vigente.

per ulteriori informazioni fare click su

http://www.aslroma2.it/index.php/promozione-alla-salute/meningite 

PAZIENTE DECEDUTA AL GEMELLI NON E’ MENINGOCOCCO

Nel 1989 ha fatto la sua comparsa nel Sistema Sanitario Nazionale il ticket sanitario, introdotto come strumento con cui il cittadino potesse compartecipare alle prestazioni mediche.

Nel 2008 fu introdotta, nel Lazio, la compartecipazione regionale, vale a dire un ulteriore ticket che i cittadini, non esenti, dovevano pagare per far fronte al deficit sanitario del Lazio.
Dal 1° gennaio 2017 i cittadini del Lazio non dovranno più pagare il contributo aggiuntivo regionale, si pagherà dunque solo la quota di ticket nazionale.
Questo è stato possibile solo grazie al percorso di risanamento che la Regione Lazio sta portando avanti sul disavanzo, e che entro il 2016 dovrebbe dimezzarsi ancora, passando da 669 milioni nel 2013 a circa 160.
La somma risparmiata dai cittadini in totale ammonta a circa 20 milioni di euro per ogni anno.

Un passo in avanti tangibile per tutte e tutti.

(fonte: salutelazio.it)
Allegati:
Scarica questo file (locandina_A3.pdf)locandina[ ]149 kB
L' Unità Operativa per l'HIV e l'AIDS II° Liv.Reg. della ASL Roma2 ex RMC/Distretto11, il giorno 30/11/2016 terrà il convegno annuale presso l'aula magna dell'Istituto T.I. "Armellini" - Largo Beato Placido Riccardi,13 - sul tema:

" La prevenzione dell'HIV ha bisogno ancora del tuo aiuto: condividi il messaggio."

Durante il convegno saranno presentati  i risultati del progetto "prevenzione AIDS-problematiche adolescenziali-anno scolastico 2015/2016. A conclusione saranno proiettati i video sulla prevenzione creati dagli studenti di alcune scuole del territorio del Municipio VIII.

Allegati:
Scarica questo file (poster.jpg)locandina[ ]1882 kB

La ex ASL Roma C, in occasione dell’Obesity Day(10 ottobre), realizzerà interventi di counselling breve per una corretta alimentazione ed il contrasto dell’eccesso ponderale.

Come previsto dal Piano Regionale della Prevenzione (PRP) 2014 – 2018, nell’occasione sarà distribuito anche materiale informativo volto a promuovere stili di vita salutari, quali attività fisica adeguata, disassuefazione dal fumo, contrasto al consumo di alcol a rischio.

L’intervento di promozione della salute verrà realizzato nella mattinata di lunedì 10 Ottobre da operatori del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione in ogni Distretto Sanitario nei seguenti Poliambulatori:

Poliambulatorio “S. Caterina della Rosa” – Via Forteguerri , 4

Poliambulatorio di Via Nocera Umbra, 110

Poliambulatorio di Via Malfante, 35

Poliambulatorio di Via Sabatini snc

Da martedì 11 a venerdì 14 ottobre, dalle 09.00 alle 13.00, l’Ambulatorio di Dietetica Preventiva Via Casale de Merode, 8 rimarrà a disposizione per rilevazione dei parametri antropometrici e l’avvio di consulenza nutrizionale.