Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici o assimilati solo per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi.

Direttore: Dott. Vito Salvemini

telefono/fax: 06.5100.5512 - e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'Unità Operativa Complessa Disturbi del Comportamento Alimentare è la struttura aziendale dedicata  alla diagnosi e alla terapia dell’ anoressia nervosa, della  bulimia nervosa e del disturbo da alimentazione incontrollata nell’età adulta.

La proposta terapeutica ha un'impostazione multidisciplinare, ovvero, già nella fase diagnostica, concorrono alla terapia vari specialisti: un medico specialista in scienza dell’alimentazione, un medico psichiatra, psicologi e psicoterapeuti. Sono inoltre attivabili per eventuali necessità cliniche protocolli diagnostico – terapeutici  stabiliti in collaborazione con l’UOC Endocrinologia, il Servizio di Cardiologia del presidio ospedaliero  CTO – A.Alesini e con il Team Nutrizionale del presidio ospedaliero  S.Eugenio

Il percorso diagnostico – terapeutico inizia con una richiesta della persona che necessita dell’intervento alla quale, dopo un iniziale contatto telefonico necessario alla costruzione di un embrionale contratto terapeutico, vengono proposti colloqui psicodiagnostici, visite specialistiche e una  valutazionie testologica; al completamento di queste procedure, l'equipe multisciplinare formulerà una diagnosi ed una proposta di intervento terapeutico che sarà esplicitata chiaramente e proposta e all'utente.

Il programma terapeutico prevede la costante sorveglianza e la terapia delle patologie organiche concomitanti e correlate con i Disturbi del Comportamento Alimentare; un eventuale supporto psicofarmacologico; gruppi di educazione alimentare; gruppi di terapia centrata sul corpo ad indirizzo bioenergetico, terapia centrata sulla mindfulness, terapia dello specchio e in ultimo, ma non per ultimo, è previsto per tutti i pazienti, un trattamento psicoterapeutico: tale trattamento può essere, in relazione alla valutazione dell'equipe ed all'accettazione del paziente, individuale, familiare, di gruppo.

Il percorso diagnostico e terapeutico è costantemente valutato rispetto alla qualità ed all'efficacia.

Tutte le prestazioni sono erogate dal SSN